Tag: Trasporti

Contrarre il Covid-19 in aereo: per la IATA il rischio è estremamente basso

Covid-19 IATA

Dall’inizio del 2020 sono stati segnalati 44 casi di Covid-19 in cui si ritiene che la trasmissione sia stata associata a un viaggio aereo (inclusi casi confermati, probabili e potenziali). Nello stesso periodo hanno viaggiato circa 1,2 miliardi di passeggeri. Il rischio di contrarre il Covid-19 durante un viaggio aereo, dunque, ha la stessa probabilità

Covid-19, i pericoli (reali o presunti) di un viaggio in aereo

covid-19 aereo

Tornare a viaggiare in aereo? Sì, mi piacerebbe… ma forse è meglio di no. A emergenza Covid-19 terminata (almeno da noi), sono ancora le preoccupazioni più recondite, irrazionali, a determinare se è il caso o no di riprendere un aereo. E spesso la paura vince anche sulla logica. E’ quanto emerge da una ricerca a

Voli internazionali, la IATA pubblica una mappa interattiva

Voli internazionali

L’International Air Transport Association (IATA) ha sviluppato una mappa interattiva del mondo per fornire ai viaggiatori le ultime normative di ingresso Covid-19 paese per paese. La mappa si basa sul database Timatic della IATA che contiene informazioni complete sulla documentazione richiesta per i viaggi internazionali. Timatic aggiorna i dati con regolarità, fino a 200 volte

Le compagnie aeree corrono ai ripari aumentando i costi accessori

compagnie aeree costi

Come si viaggerà in aereo nei prossimi mesi? E a quali costi? Perché prima o poi bisognerà ricominciare a prendere un aereo per spostarsi da un punto A a un punto B. E’ indubbio che l’impatto del COVID-19 sul settore del trasporto aereo sia stato enorme e che i tempi di recupero saranno probabilmente lunghi.

Viaggi in aereo e mascherine: sono davvero necessarie?

aereo e mascherine covid-19

Viaggiare in aereo, ai tempi del covid-19, è sicuro? E cosa si può fare per ridurre al minimo i rischi di condagio? Molti di noi si sono fatti queste domande in vista di un futuro, probabile, allentamento delle misure di restrizione dei movimenti adottate fino ad ora. In una imminente fase 3 è possibile che

Voli e Covid-19: le compagnie aeree alla prova della trasparenza

Voli e Covid-19

Siete interessati a conoscere come le compagnie aeree forniscono informazioni sul Covid-19? Basta andare sui loro siti ufficiali. Molte riducono le comunicazioni a una paginetta appena appena comprensibile; alcune addirittura a un pop-up che, una volta chiuso, anche inavvertivamente, non si trova più. Altre ancora, infine, non citano neppure cosa stia succedendo, e continuano imperturbabili

Thai Airways sopprime il volo diretto da Roma

Thai Airways volo diretto Roma

E alla fine doveva succedere. Con una fredda e impersonale comunicazione di servizio, Thai Airways mi comunica che il mio volo diretto per Bangkok del 15 agosto non esiste più. In sostituzione è possibile partire (e fare ritorno) da Fancoforte, Germania. Come se fosse la stessa cosa, dico io… Quindi, in parole povere, Thai Airways

The Grab, l’app indispensabile per muoversi in Vietnam (e non solo)

The Grab

Una delle manifestazioni più evidenti della globalizzazione è la diffusione capillare delle app sui cellulari. Chiunque usa app, spesso le stesse app. Può cambiare la lingua, a volte qualche piccolo dettaglio grafico, ma l’utilizzo è identico, sia che si tratti di Google Maps o piuttosto di WhatsApp. Il che rende ancora più affascinante l’idea che

Scalo a Kiev, una riflessione (amara) di geopolitica

Scalo a Kiev

L’Ukraine Airlines è una delle ultime arrivate nel ricco mercato dei voli intercontinentali a basso prezzo. E’ quindi legittimo che nutra ambizioni di diventare, in futuro, uno dei più importanti vettori per l’estremo Oriente. Ma voli frequenti e prezzi bassi non bastano a fare la fortuna di una compagnia aerea. In questo post ho già

Due parole a proposito dell’Ukraine Airlines

Ukraine Airlines

Quest’anno abbiamo deciso di recarci in Asia con l’Ukraine Airlines. Una scelta dettata dalla modesta entità della tariffa, non lo nego, e dalla disponibilità di voli e orari a noi più graditi. Abbiamo volato quindi con una compagnia di cui non sapevamo nulla, a parte il fatto che non risultava proprio al top del ranking