Informazioni varie

Ritorno a Shanghai: 2500 chilometri in 36 ore con tutti i mezzi disponibili

Ritorno a Shanghai

Il viaggio in Cina del 2017 è stato senza dubbio una scommessa azzardata. In definitiva, si trattava di attraversare un paese grande come un continente da est a ovest e viceversa, coprendo una distanza di almeno 2500 chilometri. Il viaggio di andata – da Shanghai a Shangri-La – sulla carta sembrava ampiamente fattibile. I mezzi

Il caffè dello Yunnan e il suo aroma indefinito

Il caffè dello Yunnan

Dovunque vai, c’è sempre qualcuno che pensa di avere la migliore versione di una pietanza, di un abito, di un monumento, di un panorama, ecc.. E’ un atteggiamento tipico, dettato da motivi campanilistici, orgoglio nazionale, puro spirito propagandistico o strategie di marketing, probabilmente. Ad ogni modo serve a dimostrare, in genere agli estranei, che arrivare

I cinesi e le file, un rapporto difficile

I cinesi e le file

Una delle abitudini che i viaggiatori occidentali detestano è l’incapacità quasi genetica dei cinesi di rispettare le file. Non si tratta di un fenomeno così diffuso come sembra, in alcuni luoghi è più presente che in altri; è indiscutibile tuttavia che ai nostri occhi appaia come un segno di assoluta inciviltà. Specie quando ad essere

Perché i cinesi amano indossare costumi etnici (o storici)

indossare costumi etnici

Se c’è una cosa che mi ha sempre fatto scervellare le meningi, in cerca di una spiegazione logica, è la mania tutta cinese di indossare costumi etcnici (o storici). Ho elaborato tale osservazione proprio durante il mio soggiorno a Shangri-La, quando ho scattato la foto che fa da copertina a questo articolo. Ma non era

Street food dello Yunnan: la carne secca di yak

la carne secca di yak

La prelibatezza per definizione nello Yunnan non è un dolce o un piatto tipico, ma un alimento scarno e fibroso dall’aspetto piuttosto repellente – almeno a prima vista. Si tratta della carne secca di yak, venduta in molte versioni in una quantità impressionante di negozi specializzati, sopratutto a Lijiang. I turisti cinesi la apprezzano moltissimo,

Come vestirsi nello Yunnan ad agosto

Come verstirsi nello Yunnan

Il grande dilemma che si affronta prima di intraprendere un viaggio è quali abiti mettere in valigia. Problema che aumenta in ragione della distanza che ci separa dalla meta scelta. Che tempo troveremo? Pioverà, farà caldo? La sera camicia o felpa leggera? E le scarpe?… Lo Yunnan è il luogo più adatto a far sballare

Uova cotte nella soya, cibo di strada dello Yunnan

uova cotte nella soya

Una delle pietanze da strada che attirano e respingono, allo stesso tempo, la nostra attenzione di turisti curiosi, sono le uova cotte nella soya. E’ uno degli spuntini da strada più diffusi nello Yunnan e rappresenta forse l’alimento principe di una buona colazione mattutina. Ma di che si tratta? Come è facile arguire dalla foto,

Dormire su un treno a cuccette cinese

Dormire su un treno a cuccette cinese

La folle espressione di compiacenza che trapela dall’immagine non lasci ingannare. Ben presto sarà soppiantata dallo sgomento e dall’incredulità. Come in un film horror, infatti, non appena si spengono le luci e si va a dormire, nei treni a cuccette cinesi inizia una fase che inizialmente potremmo definire di insofferenza, ma che in pochi attimi

Guida pratica su come si prendono i treni in Cina

come si prendono i treni in Cina

Ma come si prendono i treni in Cina? Non è un interrogativo di poco conto, lo assicuro, perché la principale incognita di un viaggio fai-da-te è proprio quella di capire come e dove acquistare un biglietto ferroviario, come leggere le informazioni sul proprio biglietto, in che modo interpretare le indicazioni all’interno delle stazioni. In questo

Un dolce alla gelatina… che non è dolce

Un dolce alla gelatina... che non è dolce

I cinesi, si sa, possono vantare una gastronomia tra le più varie e prelibate della terra. Nessuno potrà discutere la raffinatezza dei wanton, o la delicatezza dei vermicelli in brodo, o l’esuberanza del manzo al pepe del Sichuan. Eppure c’è un settore  in cui i cinesi arrancano, per usare un eufemismo: il dolce. Non che