Cina 2010

Da Pechino a Hong Kong e ritorno

A lungo accarezzato ma mai realmente preso in considerazione, il viaggio in Cina ha preso improvvisamente una piega del tutto imprevista nel febbraio del 2010, quando mi sono reso conto che si poteva fare. E non serviva certo il pretesto di andare a trovare il nostro amico Guido per convincerci a intraprendere questo viaggio.

Il primo viaggio in Cina mi ha procurato forse le emozioni più sconvolgenti di tutta la mia carriera di viaggiatore. E’ stato come un pugno nello stomaco, con un effetto non dissimile a quello che deve aver provato Marco Polo quando vi giunse la prima volta. Una prima volta che ti lascia dentro una specie di languore, un desiderio di tornare così prepotente che non puoi fare a meno di assecondarlo.

Come è puntualmente avvenuto.

La Città Proibita

La Città Proibita, ecco come visitarla senza avere rimpianti

Parlare in un solo articolo della Città Proibita sarebbe folle
Xian

La fitta e opprimente nebbia di Xian nel 2010

Xian è una meta obbligata all’interno di quello che potremmo
La Grande Muraglia Cinese

La Grande Muraglia Cinese presso Huanghuacheng

La Grande Muraglia Cinese è la regina delle attrazioni cinesi.
anatra alla pechinese

L’anatra alla pechinese: cosa e come si mangia

Esiste un piatto cinese più celebre degli involtini primavera e
ritratto di Mao

Come gestire il peso della storia: il ritratto di Mao in piazza Tienanmen

Il primo e unico inciampo con la storia recente della
La leggenda del Kung Fu

La leggenda del Kung Fu, spettacolo da non perdere al Teatro Rosso di Pechino

Per chi ama il Kung Fu, a Pechino è possibile
Tempio del cielo

Il parco del Tempio del Cielo (o del Paradiso) a Pechino

Una delle tappe fondamentali di una visita a Pechino è
Quanti giorni restare a Pechino

Quanti giorni restare a Pechino e cosa vedere (per non avere rimpianti)

Pechino è una metropoli immensa e ricchissima di attrazioni: due

Menu di viaggio