Il Cairo

La moschea di al-Azhar, cuore pulsante dell’islam moderato

moschea di al-Azhar

C’è qualcosa del Cairo che i turisti considerano poco interessante, o comunque fuori dalla portata della loro comprensione. Alludo al Cairo islamico, ovvero l’elemento più autenticamente e genuinamente egiziano – a mio parere – di questo paese. La visita del Cairo, pertanto, si riduce alla piana di Giza (Piramidi), il museo egizio e, se si

L’antico quartiere copto del Cairo

quartiere copto

Racchiuso all’interno della fortezza “di Babilonia”, il quartiere copto è di fatto il nucleo cittadino più antico del Cairo. E’ la vivida testimonianza di un periodo storico, i primi 4 secoli dopo Cristo, in cui l’Egitto divenne la vera capitale della nuova religione monoteista. Rimane l’ultimo baluardo della cristianità in Egitto, essendo sopravvissuto, praticamente indenne,

La linea metro del Cairo e i suoi famigerati vagoni intermedi

metro del Cairo

Il Cairo è una megalopoli impressionante. Come un buco nero, nel corso degli ultimi decenni ha attirato a sé e assorbito milioni di egiziani dalle campagne circostanti, estendendosi rapidamente e ingoiando i territori limitrofi. Di conseguenza, sono aumentati esponenzialmente tutti i problemi che assillano le grandi città, in primo luogo il traffico. La prima impressione

L’albergo al Cairo, una scelta strategica

albergo al Cairo

Prima di parlare di quale albergo scegliere per muoversi in una città mostruosamente caotica come il Cairo, racconto brevemente la mia prima disavventura egiziana. Avvenuta, guarda caso, proprio a causa di un albergo prenotato dall’Italia. Un episodio che avrebbe senz’altro potuto influenzare negativamente il proseguo del viaggio ma che si è risolto, in fin dei