Autore: admin

Chiang Mai, il mio primo approccio all’estremo Oriente

Chiang Mai

Chiang Mai è la prima città che ho visitato in Thailandia. Il che equivale a dire che è stata la mia prima impressione visiva, cognitiva ed emotiva della Thailandia. Probabilmente il modo migliore per approcciare questo meraviglioso paese. Milioni di turisti, infatti, arrivano a Bangkok e pensano che la Thailandia sia simile, per quanto possibile,

Marocco fai da te: ecco cosa serve

Marocco fai da te

Malgrado esistano innumerevoli agenzie di viaggio che propongano il Marocco in tutte le salse e per tutte le tasche, continuo a pensare che il modo migliore per visitare questo meraviglioso paese sia il fai da te. Solo così è possibile viaggiare in lungo e largo, rispettando solo i ritmi dettati dalle proprie esigenze, aspirazioni e

Un itinerario di massima del Marocco: alcune linee guida

itinerario Marocco

E’ piuttosto facile costruire un itinerario in Marocco. Le tappe di viaggio sono praticamente obbligate e nessuno si sognererebbe di escludere destinazioni come Marrakech o Essaouira. Di contro, la vastità del paese costringe ad anteporre alcune riflessioni prima di avventarsi in spericolati itinerari da fantascenza. Specie se il viaggio verrà effettuato in automobile. Le distanze

Genesi di un viaggio in Marocco in piena estate… e per giunta in auto!

Marocco in piena estate

Il mio viaggio in Marocco del 2007 è stato realizzato tra agosto e settembre. Quindi nel periodo meno indicato per andare nel Nord Africa. Ma tale scelta non è stata il frutto di decisioni avventate, di improvvisazione o di chissà quale manifestazione di irresponsabilità. Rispondeva ovviamente a delle motivazioni precise, che intendo spiegare in questo

Kayaking nella baia di Ha Long: ne vale la pena?

kayaking nella baia di ha long

La prima giornata di crociera nella Baia di Ha Long prevede quasi sempre una tappa dedicata al puro svago. Sulla carta si tratta di raggiungere un angolo piuttosto pittoresco di mare e dedicarsi ad una divertente pagaiata in kayak. In realtà la sosta risponde ad una esigenza più veniale: costringere il povero turista a visitare

I risvolti comici di una disavventura tra Nilaveli e Pidgeon Island

Nilaveli e Pidgeon Island

Tra Nilaveli e Pidgeon Island esiste un invisibile quanto solido cordone ombelicale. Si può affermare, senza tema di essere smentiti, che senza Pidgeon Island, Nilaveli sarebbe solo un puntino nella mappa e poco più. Una sperduta e alquanto malmessa località in grado a malapena di soddisfare le esigenze dei villeggianti locali o delle gite scolastiche.

Il mercato di Khan el-Khalili, il più grande suq del Cairo

mercato di Khan el-Khalili

Una visita al Cairo sarebbe monca senza recarsi, almeno una volta, nel grande bazar della città, il famoso e antichissimo mercato di Khan el-Khalili. Edificato nel 1382 e più volte distrutto e ricostruito, rimane ancora oggi il cuore commerciale pulsante della città. Dopo il Grand Bazar di Istanbul, è il più esteso suq del Medio

Contrarre il Covid-19 in aereo: per la IATA il rischio è estremamente basso

Covid-19 IATA

Dall’inizio del 2020 sono stati segnalati 44 casi di Covid-19 in cui si ritiene che la trasmissione sia stata associata a un viaggio aereo (inclusi casi confermati, probabili e potenziali). Nello stesso periodo hanno viaggiato circa 1,2 miliardi di passeggeri. Il rischio di contrarre il Covid-19 durante un viaggio aereo, dunque, ha la stessa probabilità

La Città Proibita, ecco come visitarla senza avere rimpianti

La Città Proibita

Parlare in un solo articolo della Città Proibita sarebbe folle e riduttivo allo stesso tempo. Mettiamola così: si tratta di un argomento vasto e intellettualmente complicato che esula dalle mie (scarse) compentenze. Ciò che posso invece fornire sono alcune informazioni “di servizio”, chiamiamole così, utili a chi dovesse programmare la visita del complesso ma non

Matrimonio in Cina, parte prima: il rito civile

matrimonio cina rito civile

Questo è il resoconto, spero interessante, di come si svolge un matrimonio in Cina tra uno straniero e una autoctona. Lo straniero in questione è il mio amico Guido. Parliamo ovviamente di un matrimonio civile, l’unico che abbia validità in un paese che almeno formalmente si dichiara laico e comunista. Nondimeno, è un rito che