Tag: Animali

La foresta di mangrovie del Bako National Park

foresta mangrovie Bako

Il Bako National Park si distingue, fra tutte le altre riserve malesi, per essere un luogo alla portata di tutti. Non ci sono percorsi particolarmente ardui da affrontare, nè requisiti fisici da rispettare… a condizione però di informarsi prima. La direzione generale del parco invita – o per meglio dire, bisognerebbe dire obbliga – i

Bako National Park, perché andarci e come arrivarci

Bako National Park

Recarsi in Borneo e non fare mai un’escursione nella foresta sarebbe come andare a Roma e non vedere il Colosseo. Forse ancora più grave, a mio modo di vedere. Il Borneo è in grado di offrire una natura favolosa, varia, imponente, a volte piuttosto compromessa, è vero, ma sempre affascinante. Basta semplicemente dare un’occhiata alla

I timidi oranghi di Semenggoh

oranghi di Semenggoh

Il Borneo è una meta di viaggio relativamente giovane. I motivi per cui viene scelta sono facilmente prevedibili e vanno dalla natura al mare passando per le tradizioni culturali autoctone. Ma la ragione principale in realtà è una sola: la possibilità di vedere gli oranghi in natura. Un privilegio che, man mano che passano gli

Scarafaggi, ragni, zecche e affini: tutti gli insetti che rovinano la vacanza

Scarafaggi ragni zecche

Il tipico intruso delle nostre camere d’albergo, specie in Asia, è lo scarafaggio. Forse l’essere più schifoso e repellente con cui si possa avere a che fare, e non solo ai tropici. Lo scarafaggio, nelle sue molteplici versioni – tutte invariabilmente ripugnanti – è l’insetto che meglio si è adattato a vivere a stretto contatto

Le scimmie di Sigiriya: come evitare le loro “attenzioni”

scimmie di Sigiriya

Uno degli elementi che rendono critica l’ascesa alla Rocca di Sigiriya è l’ingombrante e inevitabile presenza di numerosi macachi dal berretto. Queste simpatiche scimmiette si sono appropriate della parte finale del percorso, quella che corrisponde all’ultimo pericoloso atto dell’arrampicata verso la sommità. E’ il loro regno e non c’è niente da fare: per raggiungere la

Lo zoo di Singapore, un giardino tropicale in pieno centro

zoo di Singapore

Lo definiscono il più affascinante zoo del mondo, visto che è quasi completamente immerso in una autentica foresta pluviale. O anche il migliore “open-concept” zoo che ci sia, dal momento che gran parte degli animali non sembrano essere rinchiusi in recinti visibili. Come lo chiami chiami, lo zoo di Singapore è senza dubbio una delle

Il monastero dei gatti saltanti sul lago Inle

gatti saltanti

Il monastero Nga Phe Kyaung rappresenta una meta quasi obbligata all’interno del circuito turistico del lago Inle. Si tratta infatti di un notevole edificio interamente costruito in legno di teak che si erge in un punto molto suggestivo del lago. All’interno spiccano alcune statue in legno e intarsi dorati piuttosto elaborati. All’esterno, la vista sul

Scarafaggi a Bangkok, un incontro inevitabile e traumatico…

Scarafaggi a Bangkok

Parafrasando un celebre motto attribuito ad un colonnello americano, “L’unico scarafaggio buono è lo scarafaggio morto!”. Questa frase, densa di significati sinistri e inquetanti, si può adattare perfettamente all’argomento di cui tratto in questo articolo: l’incontro con gli scarafaggi a Bangkok. Un evento che avviene sempre, è inevitabile, anzi sarebbe buona norma prepararsi per tempo,

Pinnawela, l’orfanotrofio degli elefanti

orfanotrofio degli elefanti

E’ da qualche anno che Pinnawela, l’orfanotrofio degli elefanti dello Sri Lanka, non viene quasi più inserito nei tour dell’isola. Una volta era considerata una tappa imprescindibile, fortemente richiesta da grandi e piccini; assistere al bagno dei pachidermi e alle loro buffe evoluzioni in acqua era considerato uno spettacolo da non perdere e nessuno voleva

Bufali sulla spiaggia, un incontro ravvicinato

Bufali sulla spiaggia

Andare in spiaggia, avviarsi verso il bagnasciuga, mettere i piedi in acqua e godersi il panorama è l’attività preliminare più gradita quando si va al mare. Ci offre l’opportunità di guardarci intorno, di saggiare la temperatura dell’acqua, di controllare lo stato del mare in vista dell’imminente bagnetto. Tutto secondo una regola non scritta ma sancita