Restrizioni di viaggio

Restrizioni di viaggio: una mappa per tenersi sempre aggiornati

Quando potremo ricomiciare a viaggiare? E in che modo? Ma come avere le maggiori informazioni possibili al riguardo? Per noi viaggiatori in crisi di astinenza tenersi informati in tempi come questi è essenziale. Come, dove e quando poter iniziare a fare progetti di viaggio è diventato probabilmente l’imperativo assoluto, l’ossessione quotidiana che ci intossica l’esistenza, aggravata dalla pressoché mancanza di notizie certe. Per fortuna, cercando un po’ in giro, qualche informazione si trova.

Il World Travel Tourist Council, essendo per definizione l’organo che rappresenta il turismo mondiale, è il più interessato a far sì che tali informazioni siano assicurate con tempestività. All’interno del sito è stato predisposto un elenco di risorse in grado di offrire, quasi in tempo reale, l’evoluzione delle politiche riguardanti le restrizioni di viaggio tra un paese e l’altro. La pagina porta ad un sito, questo, che utilizzando la stessa piattaforma tecnologica per il monitoraggio della pandemia, mostra una mappa con tutti i paesi e le rispettive politiche di ingresso.

Vale la pena darci un’occhiata. E mettere il link tra i preferiti del proprio browser. In questo modo sarà più semplice trovare in un solo colpo tutte le risorse necessarie per farsi un quadro chiaro della situazione, verificando in tempo reale se e come un paese ha riaperto i confini o no. Del resto, consultare il sito è semplicissimo: basta scegliere il paese di destinazione e cliccare sull’indicatore rosso; si aprirà una scheda nella quale sono riportate, aggiornate, le informazioni che riguardano il paese prese direttamente da fonti istituzionali. Non ci sarà quindi pericolo di sbagliarsi o di fraintendere qualcosa.

Altri due link interessanti, presenti nel sito dell’WTTC, sono:

 

Sullo stesso argomento...

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *